Semi di erba medica biologici

POWDER Nothing But Plants®

Fonte di fibre e proteine

INDICAZIONI PRINCIPALI:

Cardiovascolare, Energia, Sessualità (sessualità donna).

9,00 €

Rif. GF20 In Stock

Designazione

POWDER - NOTHING BUT PLANTS

Scopri le eccezionali proprietà dei SUPERALIMENTI grazie alla nostra innovativa linea POWDER Nothing But Plants®!

Questa linea di prodotti è un concetto innovativo, un modo alternativo di assumere gli integratori alimentari e le sostanze nutritive più salutari: in frullati, insalate o con i propri piatti preferiti.

SEMI DI ERBA MEDICA BIOLOGICI
 

I germogli costituiscono un’ottima fonte di vitamine, minerali e sostanze antiossidanti, quali acidi fenolici e flavonoidi. I semi di alfalfa (Medicago sativa L.) sono altresì ricchi di proteine, fibre e amminoacidi.

Prova i nostri semi di alfalfa biologici, ricchi di fibre (35%) e proteine (36%) che contribuiscono al suo elevato valore biologico!

I semi di alfalfa della linea POWDER, derivanti da agricoltura biologica, sono l’ingrediente perfetto da aggiungere a insalate, panini e minestre.

DESCRIZIONE

L’alfalfa (Medicago sativa L., famiglia delle Fabaceae) è una pianta foraggera originaria dell’Asia Minore, del bacino del mediterraneo e delle regioni settentrionali dell’Eurasia (1). Si pensa che inizialmente fosse utilizzata in Iran come foraggio per i cavalli, per poi essere importata dalla Persia verso la Grecia nel V secolo. Attualmente viene coltivata in tutte le aree temperate del pianeta (2).

SEMI DI ERBA MEDICA BIOLOGICI POWDER

BENEFICI E COMPOSIZIONE

Numerose piante, tra cui cereali e legumi, subiscono un aumento del contenuto di sostanze fitochimiche nei semi durante la germinazione. Per questo motivo, in Occidente è sempre più diffuso il consumo di germogli come alimento sano (3).

L’alfalfa è ricca di vitamine del gruppo B, C, D, E, K e caroteni, oltre che di minerali, come ferro e calcio, e di composti bioattivi, come fitosteroli e saponine. Tradizionalmente era usata come sollievo in caso di convalescenze e anemie derivanti da carenze di vitamine o di minerali (4). Rappresenta altresì un’importante fonte di isoflavoni, molecole con attività estrogenica (5).

Inoltre, l’alfalfa presenta un elevato contenuto di proteine e costituisce un’ottima fonte di amminoacidi, quali arginina e istidina (6).

Indicazioni principali dell’alfalfa:

  • Integratore di vitamine e minerali contro la spossatezza fisica e/o mentale, la stanchezza derivante dall’attività sportiva o da stati di convalescenza (7).
  • Migliora il metabolismo (7).
  • Aiuta a controllare il colesterolo (8).
  • Aiuta le donne a mantenere una buona attività sessuale (9).

Bibliografia

  1. http://www.unavarra.es/herbario/pratenses/htm/Medi_sati_p.htm
  2. Berdonces (2009) Gran diccionario ilustrado de las Plantas Medicinales descripción y aplicaciones. Oceano Ambar.
  3. Mattioli et al. (2016) Alfalfa and flax sprouts supplementation enriches the content of bioactive compounds and lowers the cholesterol in hen egg. J Funct Foods 22: 454-462.
  4. Vanaclocha B, Cañigueral S (Eds). Fitoterapia. Vademécum de prescripción. 4ª Edición. Barcelona: Elsevier Masson, 2003.
  5. Dietz et al. (2016) Botanicals and their bioactive phytochemicals for women’s health. Pharmacol Rev 68(4): 1026–1073.
  6. Amraie et al. (2015) The effects of aqueous extract of alfalfa on blood glucose and lipids in alloxan-induced diabetic rats. Interv Med Appl Sci. 2015 Sep; 7(3): 124–128.
  7. EFSA Journal 2010;8(10):1738.
  8. EFSA Journal 2011;9(4):2082.
  9. Extracted from the European Comission compilation list, under EFSA validation (ID ID4439).

Composizione

COMPOSIZIONE:

Semi di erba medica biologici per germinare (glutine) (Medicago sativa L.).

ALLERGENI:

Contiene glutine. Non contiene OGM.

PRODUZIONE E GARANZIA DI QUALITÀ:

Questo alimento è prodotto conformemente alle norme BPF (le BPF sono le Buone Pratiche di Fabbricazione in vigore nell'Industria Alimentare Europea, in inglese GMP: Good Manufacturing Practice).

Valori nutrizionali

DICHIARAZIONE NUTRIZIONALE
per 100 g
ENERGIA
1490 kJ/ 359 kcal
GRASSI
14 g
      DI CUI ACIDI GRASSI SATURI
1,9 g
CARBOIDRATI
4,7 g
      DI CUI ZUCCHERI
1,9 g
FIBRE
35 g
PROTEINE
36 g
SALE
0,01 g

Utilizzo

CONSIGLI PER L'USO:

Per germinare: Mettere in ammollo i semi per 8-10 ore. Asciugarli e disporli in un germinatoio, seguendo le istruzioni, e lasciare a germinare per 4-6 giorni. I germogli si possono consumare subito o conservare in frigorifero. Lavare prima del consumo.

ISTRUZIONI DI CONSERVAZIONE:

Da conservare in un luogo fresco, asciutto e al riparo dalla luce.

Le sue domande