Carciofo

5% min. in cinarina

Un eccellente alleato per il fegato

Carciofo

INDICAZIONI PRINCIPALI:

Fegato, disturbi epatici, disturbi della vescica biliare, infezioni, arteriosclerosi, ipercolesterolemia, anemia, cirrosi, epatite virale, diabete

14,00 €

Rif. JJ10 In Stock

Indicazioni sulla salute ammesse dalle seguenti organizzazioni:

La Commissione E riconosce l’efficacia delle foglie di carciofo nella cura della dispepsia, un insieme complesso di sintomi digestivi più o meno direttamente legati ai disturbi non funzionali (ovvero senza lesioni organiche) del sistema epatobiliare.

Designazione

Utilizzato sin dall'antichità, il composto a cui deve la sua reputazione è stato isolato dal carciofo solo a metà del ventesimo secolo: si tratta della cinarina.

La cinarina stimola la secrezione della bile e contrasta i problemi al fegato (cirrosi alcolica, tossine, epatite...).

È stata addirittura sintetizzata e utilizzata come medicina fino agli anni '80, allo scopo di stimolare il fegato e la cistifellea e per ridurre i tassi di colesterolo.

Contrasta altresì l'arteriosclerosi, l'anemia, la cirrosi epatica, le tossine e l'epatite.

Il nostro estratto di carciofo è titolato al 5% in cinarina. Una percentuale che ne garantisce una maggiore eficacia.

Il carciofo riduce la glicemia basale e postprandiale*, il suo contenuto in inulina aiuta a controllare i livelli di glucosio e trigliceridi in sangue** apportando così benefici ai soggetti diabetici

* www.fitoterapia.net
** Effects of high performance inulin supplementation on glycemic status and lipid profile in women with type 2 diabetes: a randomized, placebo-controlled clinical trial. Dehghan et al. (2013) Health Promot Perspect 3(1), 55-63.


Informazioni dettagliate

Il carciofo stimola la secrezione della bile e possiede proprietà antisettiche utilizzate nei tonici digestivi.

Lotta contro i disturbi del fegato e della vescicola biliare. Contrasta altresì l'arteriosclerosi, l'anemia, la cirrosi epatica, le tossine e l'epatite.

Provoca inoltre una lieve stimolazione degli estrogeni.

Composizione

COMPOSIZIONE:

Per 2 capsule: 800 mg d'estratto secco purificato di foglie di carciofo (Cynara scolymus L.) titolato al 5% min. in cinarina (ovvero 40 mg).

ALTRI INGREDIENTI:

Antiagglomerante (E470b): stearato di magnesio, capsula vegetale: idrossipropilmetilcellulosa.

ALLERGENI:

Questo prodotto non contiene allergeni (secondo il Regolamento (UE) N. 1169/2011) né organismo geneticamente modificati.

PRODUZIONE E GARANZIA DI QUALITÀ:

Questo integratore alimentare è prodotto in laboratorio conformemente alle norme BPF. Le BPF sono le Buone Pratiche di fabbricazione in vigore nell'Industria Farmaceutica Europea (in inglese GMP: Good Manufacturing Practice).
La concentrazione di principio attivo è garantita da costanti analisi, consultabili on-line.

Utilizzo

CONSIGLI PER L'USO:

2 capsule al giorno da prendere con mezzo bicchiere d'acqua, durante i pasti.

PRECAUZIONI DI IMPIEGO:

Sconsigliato alle donne incinte o in allattamento. Non superare la dose giornaliera raccomandata.

AVVERTENZA:

Non sostituisce una dieta variata ed equilibrata ed uno stile di vita sano. Se si sta seguendo una terapia farmacologica, consultare il proprio terapeuta. Riservato agli adulti. Tenere fuori dalla portata dei bambini.

ISTRUZIONI DI CONSERVAZIONE:

Conservare in luogo fresco, asciutto e al riparo dalla luce.