Farina d'avena Bio

POWDER Nothing But Plants®

La farina ricca di proteine e vitamine

INDICAZIONI PRINCIPALI:

Antinfiammatorio, Antiossidanti.

9,90 €

1 prodotto comprato = 1 prodotto in omaggio

Offerta valida fino 20/12/2018

Rif. KH21 In Stock

Designazione

POWDER - NOTHING BUT PLANTS

Scopri le eccezionali proprietà dei SUPERALIMENTI grazie alla nostra innovativa linea POWDER Nothing But Plants®!

Questa linea di prodotti è un concetto innovativo, un modo alternativo di assumere gli integratori alimentari e le sostanze nutritive più salutari: in frullati, insalate o con i propri piatti preferiti.

FARINA D'AVENA BIO
 

Il sogno di ogni sportivo buongustaio!

La farina ricca di ferro, proteine, vitamine e sali minerali, ideale per la preparazione di ricette sane e gustose!

Oltre a essere un gustoso ingrediente, la farina d’avena è un alimento dalle proprietà antiossidanti, antinfiammatorie e cardioprotettive, che la rendono un anti-età naturale indispensabile per una dieta varia ed equilibrata.

La farina di avena biologica della linea POWDER è perfetta per colazioni nutrienti e snack energetici!

DESCRIZIONE

L’avena (Avena sativa L.) è una pianta annuale della famiglia delle Graminacee, il cui stelo può raggiungere un’altezza di circa 105 cm. È dotata di foglie piatte, venose e rugose e di fiori accoppiati a formare piccole spighe di circa 2 cm di lunghezza (1,2).

I semi di avena sono caratterizzati da un colorito marrone e da secoli costituiscono un alimento centrale nella dieta dell’uomo (1), tanto che questo cereale si classifica come il sesto più coltivato nel mondo. Generalmente viene consumato in fiocchi, crusca o farina, sia come ingrediente nella preparazione di ricette, sia come cereale per la colazione (3).

FARINA D'AVENA BIO POWDER

Le origini dell’avena sono state localizzate in Sicilia, dove cresce allo stato selvatico. Se nell’emisfero nord la coltivazione e il consumo di avena risalgono all’Età del Ferro (1, 2), tanto che i popoli germanici furono i primi a impiegarla come alimento, alcuni antichi testi greci e romani testimoniano l’utilizzo di questo cereale al di fuori dell’ambito nutrizionale (2).

Il medico greco Dioscoride (c. 40 - c. 90) scrive infatti di come “le farinate di Avena snelliscono il ventre”, mentre il medico spagnolo Laguna (1499 - 1559) testimonia di come venisse applicata sulla pelle (2). La medicina tradizionale, inoltre, utilizzava gli impacchi di avena per contrastare la lebbra (1).

Oggi la coltivazione di avena interessa vasti terreni dedicati alle colture cerealicole (1,2), ed è tuttora impiegata nei prodotti destinati alla bellezza e all’igiene personale (creme, saponi, pomate, ecc.) (1).

FARINA D'AVENA BIO

BENEFICI E COMPOSIZIONE

L’avena è impiegata soprattutto in virtù dell’azione calmante, remineralizzante e vitaminica (4).

I semi di avena sono uno dei cereali più ricchi di ferro (0,8%) e proteine (11%, tre volte più del grano, sebbene con un contenuto minore di amido) (3,5). Presenta altresì un alto contenuto di sali minerali (manganese, zinco), vitamine (A, B1, B2, E e D) e numerosi principi attivi, quali alcaloidi (gramina, trigonellina), saponine (avenacosidi), flavonoidi, fitosteroli, tocoferoli e lecitina (4,5).

Gli avenantramidi sono sostanze biodisponibili che conferiscono all’avena proprietà antinfiammatorie, antiaterogeniche e antiossidanti (6,7).

Diversi studi clinici hanno dimostrato le proprietà cardioprotettive dei derivati dell’avena (crusca, semola e farina), le cui fibre solubili, in particolare il beta-glucano, riducono i livelli di “colesterolo cattivo” (LDL) senza intaccare il “colesterolo buono” HDL (8,9).

Inoltre, essendo l’avena un’ottima fonte di fibre insolubili, facilita le funzioni intestinali (9).

I polifenoli contenuti nell’avena consentono un’azione antinfiammatoria, antiproliferativa e antiprurito, conferendo un’ulteriore protezione contro le patologie cardiache, i tumori al colon e le irritazioni cutanee (6).

In virtù di tali proprietà antinfiammatorie e nutritive, l’avena trova applicazione in ambito cosmetico, specialmente nel trattamento di eczemi, seborrea, orticarie, dermatiti e altre irritazioni cutanee (5).


RICETTE

Porridge Chai

Ingredienti (per 4 persone) (10):

  • 1 litro e mezzo di latte
  • 500-800 g di farina d’avena (in base alla consistenza desiderata)
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di cardamomo in polvere
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1 cucchiaino di curcuma
  • 1 cucchiaino di coriandolo
  • 4 cucchiai di miele
  • ½ cucchiaino di estratto di vaniglia

Preparazione

  • Mettere il sale e le spezie in infusione nel latte per 5 minuti, cuocendo a fuoco lento e mescolando continuamente.
  • Aggiungere il miele, la vaniglia e l’avena e mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo.
  • Cuocere a fuoco medio-basso continuando a girare per 20-25 minuti, finché l’avena non si addensa.
  • Servire caldo con accompagnamento di miele e fragole.

Pane d’avena con chia

Ingredienti (per 4 persone) (11):

  • 100 g di farina d’avena
  • 300 ml di latte
  • 250 g di farina di grano integrale
  • 250 g di farina di forza
  • 1 bustina di lievito per pane
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di miele
  • 60 g di burro
  • Un pugno di semi di chia

Preparazione

  • Mescolare la farina d’avena con il latte e lasciare a riposo per circa 4 ore.
  • Scaldare il miele con il burro per qualche minuto e mettere da parte.
  • Unire la farina di grano e la farina di forza e aggiungere il lievito, lo zucchero e il sale.
  • Aggiungere il burro, il miele, i semi di chia e il composto di farina d’avena e latte.
  • Impastare a mano.
  • Versare l’impasto in una ciotola pulita e coprire con un panno umido.
  • Una volta che abbia raddoppiato il volume, toglierlo dalla ciotola e impastarlo per togliere l’aria.
  • Dare la forma desiderata e collocare su una teglia da forno. Spruzzare con un po’ d’acqua e guarnirlo con i semi di chia.
  • Lasciare ancora a lievitare per un’ora.
  • Riscaldare il forno a 200 °C, infornare, e dopo 10 minuti abbassare la temperatura a 180 °C. Cuocere per 30 minuti.
  • Togliere dal forno e lasciar raffreddare.

BIBLIOGRAFIA

  1. Cebrián, J., & Guarga, J. (2012). Diccionario de plantas medicinales. RBA Libros.
  2. Serra, B. I., & Lluís, J. (2001). Gran enciclopedia de las plantas medicinales: medicina natural del tercer milenio/Josep Lluís Berdonces I Serra (No. C 615.321 B47 [19--].).
  3. Webster, F. (2016). Oats: chemistry and technology. Academic Press.
  4. Vanaclocha, B. V., & Folcara, S. C. (Eds.). (2003). Fitoterapia: vademécum de prescripción (Vol. 12). Barcelona: Masson.
  5. Serra, B., & Serra, J. L. J. L. B. (2009). Gran diccionario ilustrado de las Plantas Medicinales: descripción y aplicaciones, El Libro más completo sobre fitoterapia. Océano Ambar.
  6. Meydani, M. (2009). Potential health benefits of avenanthramides of oats. Nutrition reviews, 67(12), 731-735.
  7. Dykes, L., & Rooney, L. W. (2007). Phenolic compounds in cereal grains and their health benefits. Cereal foods world, 52(3), 105-111.
  8. Chu, Y. (Ed.). (2013). Oats nutrition and technology. John Wiley & Sons.
  9. Hernandez, A. G. D. (2010).  Nutrition Treatise: Composition and Nutritional Quality of Foods (Vol. 2). Ed. Médica Panamericana.    
  10. http://www.health.com/health/recipe/0,,10000000522255,00.html
  11. https://cookpad.com/es/recetas/3382431-pan-de-avena-y-semillas

Composizione

COMPOSIZIONE:

Farina d'avena biologica (Avena sativa L.).

ALLERGENI:

Contiene avena. Non contiene OGM.

PRODUZIONE E GARANZIA DI QUALITÀ:

Questo alimento è prodotto conformemente alle norme BPF (le BPF sono le Buone Pratiche di Fabbricazione in vigore nell'Industria Alimentare Europea, in inglese GMP: Good Manufacturing Practice).

Valori nutrizionali

DICHIARAZIONE NUTRIZIONALE
per 100 g
ENERGIA
1485 kJ / 352 kcal
GRASSI
6,9 g
      DI CUI ACIDI GRASSI SATURI
1,2 g
CARBOIDRATI
56 g
      DI CUI ZUCCHERI
1,3 g
FIBRE
5,0 g
PROTEINE
14 g
SALE
0 g

 

Utilizzo

CONSIGLI PER L'USO:

La farina d’avena si può utilizzare per la preparazione di crêpe, pancake, torte, biscotti, porridge, madeleine, pane e tanto altro, o in accompagnamento a latte, yogurt e succhi di frutta.

ISTRUZIONI DI CONSERVAZIONE:

Da conservare in un luogo fresco, asciutto e al riparo dalla luce.

Le sue domande

e