Cos'è la Rhodiola ea cosa serve? Benefici e proprietà della Rhodiola Rosea | Blog

Vuoi migliorare le tue prestazioni fisiche e mentali? La rhodiola può aiutarti! Scopri come

La rhodiola (Rhodiola rosea L.), nota anche come “radice d’oro”, è una pianta nota in Europa orientale e in Asia: si ritiene possa alleviare i sintomi della depressione1, dare beneficio in caso di diminuzione delle prestazioni lavorative1 e aiutare l’organismo ad adattarsi allo stress emotivo e allo sforzo fisico1.

I benefici della Rhodiola rosea sono stati correlati alla sua capacità di agire come adattogeno1 in grado di offrire protezione in condizioni di stress fisico1; si tratta di una sostanza capace di aumentare la resistenza dell’organismo a una varietà di fattori di stress chimici, biologici e fisici in modo non specifico. Queste proprietà adattogene sono state attribuite principalmente al glicoside salidroside, uno dei composti bioattivi presenti negli estratti titolati di rhodiola2. La composizione chimica di questa pianta comprende anche la rosavina. I suoi componenti bioattivi sono stati studiati per i loro effetti contro diversi disturbi3.

A cosa serve la rhodiola?

La Rhodiola rosea L. è stata tradizionalmente impiegata per secoli da uomini e donne4. Oggi possiamo chiederci se è efficace in determinate situazioni e se esistono prove scientifiche del contributo che potrebbe apportare al nostro organismo. Le risposte mostrano che la scienza ne riconosce i benefici in alcune situazioni.

Quali sono i benefici della rhodiola?

Favorisce la normale circolazione sanguigna5

L'EFSA sta analizzando la Rhodiola rosea L. per verificare se favorisce la normale circolazione sanguigna5. Questa funzione dell’organismo è importante per molte ragioni. In particolare, è associata al rendimento cerebrale5: per questo motivo, l’Autorità europea per la sicurezza alimentare sta valutando il contributo di questa pianta a un’attività mentale e cognitiva ottimale5.

rhodiola-planta

Gli scienziati hanno studiato l’efficacia dell’estratto di questa pianta anche in caso di possibili danni cerebrali ischemici, che si verificano quando l’apporto di sangue a una parte del cervello si interrompe temporaneamente. Tra i numerosi effetti benefici, la somministrazione del composto riduce l’estrazione di ossigeno dai tessuti cerebrali6.

Anche nel caso in cui non siano presenti disturbi importanti, a volte il nostro cervello ha bisogno di aiuto per mantenere buone performance durante l’attività lavorativa e di studio1. È questo il supporto che può fornirci un integratore alimentare a base di principi attivi naturali di rhodiola, come quello sviluppato da Anastore, titolato al 5% in rosavine e al 2% in salidrosidi, per supportare un’attività mentale e cognitiva ottimale1. Le capsule di Rhodiola Rosea contengono esclusivamente estratto secco di radice di Rhodiola rosea L. La dose raccomandata è di una capsula al giorno. Si tratta di un prodotto di alta qualità di origine naturale, che non contiene allergeni né organismi geneticamente modificati. Si sconsiglia l’uso in gravidanza e durante l’allattamento.

La rhodiola ha proprietà antiossidanti che proteggono le cellule7

I principi attivi contenuti nell’estratto della radice di questa pianta, che vanta numerosi benefici, possono avere un effetto positivo sulle persone che svolgono esercizio fisico regolarmente e hanno bisogno di migliorare la resistenza7 grazie alla funzione antiossidante di questa pianta, che protegge le cellule7 aumentando la resistenza, per prestazioni sportive migliori7. Per questa ragione, insieme a molte altre, la rhodiola può essere definita una pianta “adattogena”1: contribuisce infatti a bilanciare le risposte energetiche dell’organismo per aiutarlo a sopportare situazioni di stress fisico7 che normalmente ne influenzerebbero negativamente il funzionamento.

Nell’ambito di una ricerca l’estratto di radice di Rhodiola rosea L. è stato somministrato a soggetti con ridotti livelli di glutatione, una molecola presente nelle cellule che le protegge dall’ossidazione e dalle relative fonti di stress8.

La ricerca ha anche analizzato gli effetti dell’estratto sulla produzione di enzimi antiossidanti, portando alla conclusione che possa effettivamente contribuire a contrastare diversi stress ossidativi, dimostrando un’ottima attività antiossidante8.

I componenti naturali della rhodiola aiutano l’organismo ad adattarsi allo stress emotivo1

Uno degli effetti benefici più conosciuti di questa pianta riguarda la sua azione a livello intellettivo: i componenti naturali della radice di rhodiola producono infatti un effetto benefico sulla fatica e sui mal di testa indotti dallo stress emotivo1. Inoltre, secondo le analisi dell’EFSA ancora in corso, rappresenta un valido alleato contro insonnia, mancanza di appetito e diminuzione delle prestazioni lavorative1, oltre a stimolare la percezione e migliorare l’umore1.

I benefici della Rhodiola rosea L. sono stati analizzati in uno studio9 che ha coinvolto soggetti affetti da ansia, a cui è stato somministrato un estratto di radice di questa pianta adattogena per quattordici giorni. L’obiettivo era valutarne gli effetti sulla sensazione di ansia, stress e altri fattori che influenzano l’umore. Lo studio9 ha dimostrato una riduzione significativa dell’ansia percepita, dello stress, della rabbia, della confusione e della depressione e un significativo miglioramento graduale dell’umore.

Uno dei sintomi che possono manifestare questi disturbi è il mal di testa: anche se è possibile che non sia causato da particolari patologie, è molto diffuso nella nostra società. Per questo motivo, Anastore ha sviluppato Formula Mal di testa con estratti titolati di piante, tra cui la rhodiola, di origine 100% vegetale. La dose raccomandata è di due capsule al giorno. Si consiglia di consultare il medico se si stanno assumendo anticoagulanti. L’assunzione è sconsigliata in caso di trattamento con antidepressivi e in caso di gravidanza o allattamento.

La rhodiola ha altri benefici?

Le diverse varietà di questa pianta alpina sono state ampiamente utilizzate in varie situazioni da molte civiltà fin dai tempi antichi. I suoi principali componenti sono apprezzati per le loro capacità antiossidanti e di protezione cellulare7, oltre a vantare altre capacità adattogene1.

La Rhodiola Rosea, in attesa di valutazione EFSA, aiuta a stimolare la percezione e a migliorare lo stato mentale1, benefici che hanno portato Anastore a sviluppare la formula con estratti titolati Pro Concentrazione, che contiene estratto secco di radice di rhodiola insieme ad altri componenti, tra cui caffeina. L’assunzione di due capsule al giorno di questo integratore alimentare di rhodiola aiuta a mantenere l’energia necessaria1. Si sconsiglia l’assunzione a bambini e donne in gravidanza o allattamento.

Ma i benefici della rhodiola sull’organismo non finiscono qui: secondo le dichiarazioni in attesa di valutazione dell’EFSA, contribuisce al normale funzionamento del sistema circolatorio favorendo quindi l’apporto di ossigeno e nutrienti alle cellule10, e normalizza la funzionalità del transito intestinale11.

I popoli antichi hanno accumulato molta saggezza in merito alle risorse che la natura offriva loro. Con lo sviluppo della scienza e della medicina, possiamo dedurre che sono stati capaci di identificare i benefici delle piante che crescevano nelle terre selvagge che abitavano, ancora oggi utilizzate in ambito medicale.

Bibliografia

  1. Extracted from the European Commission compilation list, under EFSA evaluation (ID 2659).
  2. Perfumi M, Mattioli L. Adaptogenic and central nervous system effects of single doses of 3% rosavin and 1% salidroside Rhodiola rosea L. extract in mice. Phytother Res. 2007 Jan;21(1):37-43. doi: 10.1002/ptr.2013. PMID: 17072830.
    Adaptogenic and central nervous system effects of single doses of 3% rosavin and 1% salidroside Rhodiola rosea L. extract in mice - PubMed (nih.gov).
  3. Palmeri A, Mammana L, Tropea MR, Gulisano W, Puzzo D. Salidroside, a Bioactive Compound of Rhodiola Rosea, Ameliorates Memory and Emotional Behavior in Adult Mice. J Alzheimers Dis. 2016 Feb 26;52(1):65-75. doi: 10.3233/JAD-151159. PMID: 26967223.
    Salidroside, a Bioactive Compound of Rhodiola Rosea, Ameliorates Memory and Emotional Behavior in Adult Mice - PubMed (nih.gov).
  4. Zhou W, Chen K, Lu Q, Luo Y, Zhang C, Zheng Y, Zhuo Z, Guo K, Wang J, Chen H, Sha W. The Protective Effect of Rosavin from Rhodiola rosea on Radiation-Induced Intestinal Injury. Chem Biodivers. 2020 Dec;17(12):e2000652. doi: 10.1002/cbdv.202000652. Epub 2020 Nov 26. PMID: 33089958.
    The Protective Effect of Rosavin from Rhodiola rosea on Radiation-Induced Intestinal Injury - PubMed (nih.gov).
  5. Extracted from the European Commission compilation list, under EFSA evaluation (ID 3877).
  6. Pogorelyĭ VE, Makarova LM. Ekstrakt rodioly rozovoĭ pri profilaktike ishemicheskikh narusheniĭ mozgovogo krovoobrashcheniia [Rhodiola rosea extract for prophylaxis of ischemic cerebral circulation disorder]. Eksp Klin Farmakol. 2002 Jul-Aug;65(4):19-22. Russian. PMID: 12449069.
    [Rhodiola rosea extract for prophylaxis of ischemic cerebral circulation disorder] - PubMed (nih.gov).
  7. Extracted from the European Commission compilation list, under EFSA evaluation (ID 2829).
  8. Calcabrini C, De Bellis R, Mancini U, Cucchiarini L, Potenza L, De Sanctis R, Patrone V, Scesa C, Dachà M. Rhodiola rosea ability to enrich cellular antioxidant defences of cultured human keratinocytes. Arch Dermatol Res. 2010 Apr;302(3):191-200. doi: 10.1007/s00403-009-0985-z. Epub 2009 Aug 25. PMID: 19705137.
    https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/19705137/
  9. Cropley M, Banks AP, Boyle J. The Effects of Rhodiola rosea L. Extract on Anxiety, Stress, Cognition and Other Mood Symptoms. Phytother Res. 2015 Dec;29(12):1934-9. doi: 10.1002/ptr.5486. Epub 2015 Oct 27. PMID: 26502953.
    The Effects of Rhodiola rosea L. Extract on Anxiety, Stress, Cognition and Other Mood Symptoms - PubMed (nih.gov).
  10. Extracted from the European Commission compilation list, under EFSA evaluation (ID 2376).
  11. Extracted from the European Commission compilation list, under EFSA evaluation (ID 2484).
x

Vuoi 5 in regalo?