La spirulina: una semplice alga?
Sì, è un’alga, ma non è tutto, e vale la pena dedicare qualche parola alla spirulina. Nessun altro alimento contiene il 65% di proteine ed aminoacidi così puri ed equilibrati. Ideale per chi pratica sport, il fitness e per coloro che vogliono perdere peso, questo frutto dei mari, la cui origine si perde nella notte dei tempi, racchiude quantità straordinarie di principi attivi, benefici per la salute e la vitalità di tutti i giorni.
Ma quali elementi benefici racchiude, precisamente?
Sono davvero numerosi. I nativi americani – in particolare gli Incas – ne consumavano già nei tempi in cui gli spagnoli arrivarono nella loro terra. Alimento completo come pochi, la spirulina è due volte più ricca di proteine rispetto alla soia e contiene più vitamine B (B3, B5, B6, B12) rispetto all´orzo e alla crusca. La spirulina è anche ricca di ferro assimilabile, piuttosto una rarità nelle altre fonti di nutrimento.
Ricca, inoltre, di minerali ed oligoelementi essenziali, la spirulina racchiude una potente miscela di antiossidanti e di acidi grassi essenziali fra cui gli Omega-3, necessari quotidianamente nell´alimentazione. Questo equilibrio e questa sinergia di nutrimenti offerti da questa alga straordinariamente ricca nascondono una buona parte dei suoi segreti.
Povera di zuccheri ma ricca di aminoacidi, la spirulina è ideale per la perdita di peso, preservando la salute e il benessere di coloro che temono gli eccessi di calorie. La spirulina ne contiene effettivamente poche, sebbene sia ricca di proteine e di acidi grassi essenziali. Recenti esperimenti scientifici hanno dimostrato che la proteina della spirulina supera sensibilmente la caseina in termini di qualità come riferimento indiscusso nel mondo dello sport.
Il magnesio, il manganese, il fosforo e il selenio in essa contenuti contribuiscono a garantire il fabbisogno essenziale di micronutrimenti, offrendo una straordinaria gamma completa di antiossidanti: betacarotene, carotenoidi, SOD. La spirulina rappresenta sicuramente uno degli elementi più preservati della natura.
Qual è la fonte di spirulina più benefica per la salute?
Presente nei mari da diversi milioni di anni, la spirulina che viene utilizzata per la produzione di integratori alimentari nasce nei laghi della Cordigliera delle Ande, dove beneficia di aria pura e secca e di un’esposizione al sole ideale, al riparo da possibili inquinamenti delle correnti marine. Perfettamente naturale e senza impurità, la spirulina preserva dallo stress mantenendo in perfetta forma, per contrastare efficacemente la stanchezza, integrare efficacemente l’organismo degli sportivi, assicurare il benessere e la vitalità di tutti i giorni.
 
Spirulina Biologica
Spirulina Biologica