Shiitake Bio

I funghi Shiitake supportano le naturali difese dell'organismo6

“Elisir di lunga vita”

-10%
Shiitake Bio
I funghi Shiitake supportano le naturali difese dell'organismo

Comprare Shiitake Bio

250 mg / 60 capsule
In Stock
Consegna tra 09/02 e 13/02! ?
Prodotto in Francia | Lotto: D16171 | Data Di Scadenza (Fine): 12/2024 Rif. GL60

23,40 € (26,00 €) Risparmia 2,60 € fino al 07/02/2023

Quantità

1 unità

Questo prodotto le permette di accumulare 23 punti.  = 1,38€.

Composizione: Shiitake Bio

Dose giornaliera: 2 capsule
Dosi per confezione: 30
COMPOSIZIONE:
Quantità per dose giornaliera
AR*
Estratto secco di shiitake** (Lentinula edodes (Berk.) Pegler)
500.00 mg
N/A†
Polisaccharidi (50%)
250.00 mg
N/A†
Beta-glucani (15%)
75.00 mg
N/A†
*AR: Assunzioni di Riferimento
†N/A: Non applicabile

**Proveniente dall'agricoltura biologica.

Altri ingredienti:

Amido di riso** (Oryza sativa L.). Capsula vegetale: idrossipropilmetilcellulosa.

Allergeni alimentari:

Questo prodotto non contiene allergeni (secondo il Regolamento (UE) N. 1169/2011) né organismo geneticamente modificati.

Aggiornato al 09/01/2023

Designazione: Shiitake Bio

Cosa sono i funghi Shiitake e a cosa servono?

Lo Shiitake (Lentinula edodes (Berk.) Pegler), nome che significa “fungo dell'albero shii”, è un fungo selvatico originario dell'Asia orientale, coltivato da migliaia di anni in Giappone e in Cina1.

Questo fungo, oltre a essere un alimento delizioso, è apprezzato da tempi immemori in virtù dei suoi benefici per l'organismo. Il suo utilizzo si diffuse in Cina all'epoca della dinastia Ming (XIV-XV secolo), dove era considerato un “elisir di lunga vita” ed era riservato esclusivamente all'imperatore e alla sua famiglia2.

Lo Shiitake è attualmente il secondo fungo più coltivato al mondo dopo il prataiolo (Agaricus bisporus (Lange) Sing.)3 ed è attualmente oggetto di numerose ricerche volte a indagare i suoi effetti benefici sulla salute.

Quali sono le proprietà dello Shiitake?

Lo Shiitake contiene il 50% di polisaccharidi e il 15% di beta-glucani che contribuiscono alle funzioni del sistema immunitario4

Oltre a essere molto apprezzato in cucina nei Paesi asiatici, Lo Shiitake o Lentinus è noto anche per la sua elevata concentrazione di composti essenziali. Della lunga lista di elementi nutrizionali di questo fungo asiatico, i principali sono:

  • Polisaccharidi: principalmente beta-glucani5.
  • Aminoacidi essenziali: in particolare arginina e alanina5.
  • Vitamina D5.
  • Vitamine del gruppo B: come tiamina, riboflavina e niacina5.
  • Minerali come: sodio, potassio, magnesio, calcio, ferro, fosforo5.
  • Fibre5.

È quindi una preziosa fonte naturale per assumere molti di quegli elementi indispensabili al nostro organismo.

Quali sono i benefici dello Shiitake?

Grazie ai numerosi componenti essenziali, tra cui la vitamina D, il fungo Shiitake contenuto nel nostro integratore alimentare è perfetto per il sistema immunitario6. L'elevato contenuto di beta-glucani e di ferro contribuisce infatti al suo regolare funzionamento6, nonché alla normale funzione cognitiva6. Numerosi studi stanno prendendo in esame il potere immunomodulante dello Shiitake7-8-9-10, ossia la sua capacità di stimolare la risposta immunitaria in determinate situazioni che richiedono un'intensità maggiore.

Le capsule di Shiitake sono un integratore alimentare perfetto per il sistema immunitario6

Inoltre questo fungo asiatico contiene ergosterolo, un precursore della vitamina D2, in cui si trasforma dopo l'esposizione al sole. Questa vitamina, in seguito a una serie di processi che avvengono all'nterno dell'organismo, viene a sua volta convertita in vitamina D3, che contribuisce al normale assorbimento e utilizzo di calcio e fosforo6.

Lo Shiitake interviene anche nella protezione delle cellule dallo stress ossidativo in virtù del suo contenuto di vitamina B26 ed esercita quindi un'azione antiossidante11 e antinvecchiamento sull'organismo.

In termini di energia, grazie alla sua concentrazione di ferro, si ritiene che lo Shiitake possa contribuire a ridurre la stanchezza6.

Inoltre, alcune ricerche sullo Shiitake ancora in corso, puntano a indagarne le possibili applicazioni come antivirale9-10-12-13 naturale e per la riduzione del colesterolo9-14-15-10 nel sangue. Sebbene non ancora conclusi, questi studi offrono un nuovo punto di vista sulle possibili applicazioni future di questo antico fungo.

Perché acquistare lo Shiitake biologico di PLANTAE®?

Lo Shiitake Biologico di PLANTAE® contiene il 50% di polisaccharidi e il 15% di beta-glucani; offre quindi una formula efficace con un'elevata concentrazione di composti attivi. Inoltre la materia prima utilizzata è biologica: garantiamo che per la sua produzione non sono stati utilizzati pesticidi chimici di alcun tipo.

All'interno di questa linea orientata al rispetto dell'ambiente, PLANTAE® presenta un prodotto ottenuto da ingredienti da agricoltura biologica e adatto a vegani e vegetariani grazie all'utilizzo di capsule vegetali.

In definitiva, l'estratto titolato di Shiitake Biologico 100% d'origine naturale è l'acquisto ideale per chi desidera rinforzare le proprie difese naturali6 con un prodotto di altissima qualità.

Come assumere le capsule di Shiitake Biologico?

Si consiglia di assumere 2 capsule al giorno durante i pasti per ottenere 500 mg di estratto secco di Shiitake Biologico al giorno.

Con quali altri integratori alimentari si può associare lo Shiitake?

Se si desidera associare lo Shiitake a un altro integratore alimentare, un'opzione interessante potrebbe essere l'Acerola Biologica, che contiene il 17% di vitamina C e aiuta a ridurre stanchezza e affaticamento6.

In alternativa, una buona soluzione è quella di combinarlo con il Magnesio marino che, oltre a contribuire alla riduzione della stanchezza6, favorisce l'equilibrio elettrolitico6.

Bibliografia

  1. Jacqueline L. Longe. 2005. The Gale Encyclopedia of Alternative Medicine, Volumen 2. 1841-1842.
  2. Chemical constituents of Lentinus edodes. Nesse Grace U. Resurreccion, Chien-Chang Shen, Consolacion Y. Ragasa. Der Pharmacia Lettre, 2016, 8(4): 117-120.
  3. Genome sequence of the edible cultivated mushroom Lentinula edodes (Shiitake) reveals insights into lignocellulose degradation. Lianfu Chen, Yuhua Gong, Yingli Cai, Wei Liu, Yan Zhou, Yang Xiao, Zhangyi Xu, Yin Liu, Xiaoyu Lei, Gangzheng Wang, Mengpei Guo, Xiaolong Ma, Yinbing Bian. PLoS ONE. 2016;  11(8): e0160336.
  4. Medicinal mushrooms as a source of antitumor and immunomodulating polysaccharides. SP Wasser. Appl Microbiol Biotechnol. 2002 Nov; 60(3):258-274.
  5. A review on general nutritional compounds and pharmacological properties of the Lentinula edodes Mushroom. Tiane Cristine Finimundy, Aldo José Pinheiro Dillon, João Antônio Pêgas Henriques,Mariana Roesch Ely. Food and Nutrition Sciences, 2014, 5, 1095-1105.
  6. COMMISSION REGULATION (EU) No 432/2012 of 16 May 2012 establishing a list of permitted health claims made on foods, other than those referring to the reduction of disease risk and to children’s development and health.
  7. Synergistic immuno-modulatory activity in human macrophages of a medicinal mushroom formulation consisting of Reishi, Shiitake and Maitake. Brody Mallard, David N. Leach, Hans Wohlmuth, and Joe Tiralongo. PLoS One. 2019; 14(11): e0224740.
  8. Consuming Lentinula edodes (Shiitake) Mushrooms Daily Improves Human Immunity: A Randomized Dietary Intervention in Healthy Young Adults. Xiaoshuang Dai, Joy M. Stanilka, Cheryl A. Rowe, Elizabethe A. Esteves, Carmelo Nieves, Jr., Samuel J. Spaiser, Mary C. Christman, Bobbi Langkamp-Henken, and Susan S. Percival. Journal of the American College of Nutrition, Vol. 0, No. 0, 1–10 (2015).
  9. Production and Quantification of Eritadenine, a Cholesterol Reducing Compound in Shiitake (Lentinus edodes). Department of Chemical Engineering and Geosciences Division of Biochemical and Chemical Process Engineering. 2007:26|:-1757|
  10. Medicinal Value of Lentinus edodes (Berk.) Sing. (Agaricomycetideae). A Literature Review. Solomon P. Wasser. International Journal of Medicinal Mushrooms. Volume 2, Issue 4, 2000, 16 pages.
  11. The Antioxidants of Higher Plants. Review Article Number 30. Larson, R.A. Phytochemistry. 1987 27: 969-978.
  12. Antibacterial effect of the culture fluid of Lentinus edodes mycelium grown in submerged liquid culture. NoraHatvani. International Journal of Antimicrobial Agents. Volume 17, Issue 1, January 2001, Pages 71-74
  13. ANTIBACTERIAL ACTIVITY OF LENTINULA EDODES GROWN IN LIQUID MEDIUM. Atividade antibacteriana de Lentinula edodes cultivado em meio líquido. Noemia Kazue IshikawaMaria Catarina Megumi KasuyaMaria Cristina Dantas Vanetti. Food Microbiology • Braz. J. Microbiol. 32 (3), Oct 2001.
  14. Effect of shiitake (Lentinus edodes) and maitake (Grifola frondosa) mushrooms on blood pressure and plasma lipids of spontaneously hypertensive rats. Y Kabir 1, M Yamaguchi, S Kimura. J Nutr Sci Vitaminol (Tokyo) 1987 Oct;33(5):341-6.
  15. Quantification of the bioactive compound eritadenine in selected strains of shiitake mushroom (Lentinus edodes). Josefine Enman, Ulrika Rova, Kris A Berglund. J Agric Food Chem. 2007 Feb 21;55(4):1177-80.
Aggiornato al 12/01/2023

Utilizzo: Shiitake Bio

CONSIGLI PER L'USO:

2 capsule al giorno da prendere con mezzo bicchiere d'acqua, durante i pasti.

PRECAUZIONI DI IMPIEGO:

Sconsigliato alle donne incinte o in allattamento. Non superare la dose giornaliera raccomandata.

AVVERTENZA:

Non sostituisce una dieta variata ed equilibrata ed uno stile di vita sano. Se si sta seguendo una terapia farmacologica, consultare il proprio terapeuta. Riservato agli adulti. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni di età.

ISTRUZIONI DI CONSERVAZIONE:

Da conservare in un luogo fresco, asciutto e al riparo dalla luce.

Aggiornato al 05/01/2023

Qualità: Shiitake Bio

NOME DEL PRODOTTO

Shiitake Bio

NOME BOTANICO

Lentinula edodes (Berk.) Pegler

RIFERIMENTO

GL60

QUANTITÀ

60 capsule

NUMERO DI LOTTO

D16171

DATA DI SCADENZA

12/2024

PRODOTTO

In Francia

DOSI PER CONFEZIONE

30 dosi

PRODUZIONE E GARANZIA DI QUALITÀ:

Questo integratore alimentare è prodotto in laboratorio conformemente alle norme BPF. Le BPF sono le Buone Pratiche di Fabbricazione in vigore nell'Industria Farmaceutica Europea (in inglese GMP: Good Manufacturing Practice).

La concentrazione di principio attivo è garantita da costanti analisi.

I prodotti biologici di Anastore sono elaborati ai sensi del Regolamento (UE) n. 2018/848 del Parlamento europeo e del Consiglio del 30 maggio 2018 e successive modifiche e integrazioni, relativo alla produzione biologica e all’etichettatura dei prodotti biologici, al fine di garantire la protezione degli interessi e della fiducia dei consumatori.

Data di rilascio del certificato: 09/01/2023

Domande: Shiitake Bio

Vuole ricevere maggiori informazioni sui nostri prodotti?

Faccia la Sua domanda qui e il nostro team di esperti risponderà al più presto.

Accetto i Termini e le Condizioni e Informativa sulla privacy