Shiitake Bio (Lentinula edodes)

Estratto titolato al 30% in polisaccaridi e 15% in beta-glucani

Aiuta a contrastare la stanchezza

Shiitake Bio (<em>Lentinula edodes</em>)

INDICAZIONI PRINCIPALI:

Cardiovascolare, immune (anti-microbico, stimolazione delle difese naturali).

24,00 €

Rif. GL60 In Stock

Designazione

Lo shiitake (Lentinula edodes (Berk.) Pegler), utilizzato da migliaia di anni nella medicina tradizionale, è un fungo commestibile ricco di proteine e polisaccaridi, tra cui il lentinano, un beta-glucano che vanta numerose proprietà officinali.

Lo shiitake, i cui polisaccaridi fungono da potenti immunomodulatori, si contraddistingue per l’elevato contenuto di vitamine e sali minerali, esercita un’azione corroborante e aiuta a contrastare la stanchezza.

Infine, lo shiitake agisce a livello antibiotico, antivirale, antitrombotico e ipolipidemico (azione ipocolesterolemizzante).

Il nostro estratto di shiitake biologico è titolato al 30% in polisaccaridi e al 15% in beta-glucani, per garantirne la massima qualità.


Informazioni dettagliate

Shiitake: origine e descrizione

Lo shiitake (Lentinula edodes (Berk.) Pegler) è un fungo originario dell'Asia orientale (1), coltivato da migliaia di anni in Giappone e in Cina, dove è utilizzato sia come alimento sia per scopi medicinali. Questo fungo basidiomicete cresce sugli alberi e si nutre della cellulosa, dell’emicellulosa e della lignina contenute nel loro tronco; si tratta inoltre di una varietà di fungo molto coltivata, seconda solo allo champignon (Agaricus bisporus (Lange) Sing.) (2).

Shiitake: storia

Le virtù officinali dello shiitake sono note da diversi secoli: già durante il periodo della dinastia Ming (vissuta in Cina nel periodo 1368-1644) questo fungo veniva ampiamente utilizzato come efficace corroborante e per contrastare i dolori, i disturbi e la spossatezza dovuta all'avanzare dell'età (3).

Shiitake: composizione

Lo shiitake è ricco di polisaccaridi, tra cui il lentinano e l'LC11, due beta-glucani. Contiene inoltre lipidi, proteine, amminoacidi essenziali, vitamine (soprattutto del gruppo B e D) e sali minerali (sodio, potassio, magnesio, calcio, alluminio, silicio, ferro, fosforo e zolfo) (4).

Shiitake: il nostro estratto

Nome dell’estratto: Estratto secco di shiitake biologico titolato al 30% in polisaccaridi e al 15% in beta-glucani.

Nome scientifico: Lentinula edodes (Berk.) Pegler

Parte utilizzata: Corpo fruttifero

Shiitake: benefici

Lo shiitake è un fungo dalle proprietà immunomodulanti, antibatteriche e antivirali (4). I polisaccaridi e i beta-glucani in esso contenuti sono efficaci nel trattamento terapeutico dell'iperlipidemia e dell'immunodepressione (5).

Shiitake: posologia

Si consiglia una dose giornaliera equivalente a 4 g di fungo in un'assunzione.

Shiitake: studi

I beta-glucani dello shiitake sono polisaccaridi il cui effetto immunostimolante è stato oggetto di diversi studi negli ultimi decenni (6). Dai primi studi condotti sui beta-glucani è emerso che questi sono in grado di stimolare il sistema dei fagociti mononucleati (le cellule del sistema immunitario), di migliorare i meccanismi di difesa in generale e di aumentare la resistenza ai tumori attivando diverse risposte immunitarie (6-7).  Ad esempio, il lentinano stimola la produzione degli anticorpi e secondo alcuni studi sulle colture cellulari attiva il sistema immunitario attaccando le cellule infette (3).

Alcune ricerche suggeriscono inoltre che i polisaccaridi dello shiitake potrebbero fungere da prebiotici (sostanze che stimolano la crescita e l’attività dei probiotici). Un recente studio di laboratorio ha dimostrato l’efficacia dei polisaccaridi dello shiitake nel rafforzare il sistema immunitario e nel migliorare la salute dell'apparato intestinale (5). Infine, l'effetto ipolipidemico dello shiitake è correlato al contenuto di beta-glucani, che riducono l'assimilazione del colesterolo e di conseguenza il relativo tasso di concentrazione nel siero (8) in quanto inibiscono l'azione dell'enzima HMG-CoA reduttasi, responsabile della sintesi del colesterolo.

Shiitake: bibliografia

1. Resurreccion et al. (2016) Chemical constituents of Lentinus edodes. Der Pharmacia Lettre 8(4): 117-120.

2. Chen et al. (2016) Genome sequence of the edible cultivated mushroom Lentinula edodes (Shiitake) reveals insights into lignocellulose degradation. PLoS ONE 11(8): e0160336.

3. Money (2016) Are mushrooms medicinal? Fungal Biol 120(4): 449-453.

4. Vanaclocha B, Cañigueral S (Eds). Fitoterapia. Vademécum de prescripción. 4ª Edición. Barcelona: Elsevier Masson, 2003.

5. Xu et al. (2015) Lentinula edodes-derived polysaccharide rejuvenates mice in terms of immune responses and gut microbiota. Food Funct 6(8):2653-2663.

6. Vetvicka and Vetvickova (2014) Immune-enhancing effects of Maitake (Grifola frondosa) and Shiitake (Lentinula edodes) extracts. 14.

7. Wasser (2002) Medicinal mushrooms as a source of antitumor and immunomodulating polysaccharides. Appl Microbiol Biotechnol 60: 258-274.

8. Rahman et al. (2016) Lentinula edodes (shiitake mushroom): An assessment of in vitro anti-atherosclerotic bio-functionality. Saudi J Biol Sci: in press.

Composizione

COMPOSIZIONE:

Per 2 capsule: 500 mg di estratto secco di shiitake (proveniente dall'agricoltura biologica) (Lentinula edodes (Berk.) Pegler), titolato al 30% in polisaccaridi (ossia 150 mg) e al 15% in beta-glucani (ossia 75 mg).

ALTRI INGREDIENTI:

Maltodestrina (proveniente dall'agricoltura biologica), capsula vegetale: idrossipropilmetilcellulosa.

ALLERGENI:

Questo prodotto non contiene allergeni (secondo il Regolamento (UE) N. 1169/2011) né organismo geneticamente modificati.

PRODUZIONE E GARANZIA DI QUALITÀ:

Questo integratore alimentare è prodotto in laboratorio conformemente alle norme BPF. Le BPF sono le Buone Pratiche di Fabbricazione in vigore nell'Industria Farmaceutica Europea (in inglese GMP: Good Manufacturing Practice).
La concentrazione di principio attivo è garantita da costanti analisi, consultabili on-line.

Utilizzo

CONSIGLI PER L'USO:

2 capsule al giorno da prendere con un mezzo bicchiere d'acqua, durante i pasti.

PRECAUZIONI DI IMPIEGO:

Sconsigliato alle donne in gravidanza e durante l'allattamento. Non superare la dose giornaliera raccomandata.

AVVERTENZA:

Non sostituisce una dieta variata ed equilibrata ed uno stile di vita sano. Se si sta seguendo una terapia farmacologica, consultare il proprio terapeuta. Riservato agli adulti. Tenere fuori dalla portata dei bambini.

ISTRUZIONI DI CONSERVAZIONE:

Conservare in luogo fresco, asciutto e al riparo dalla luce.

Le sue domande

e