Cos'è l'astenia primaverile?

Con l’arrivo della primavera, oltre la metà della popolazione può soffrire di un disturbo dell’adattamento comunemente conosciuto come astenia primaverile. Alcuni di questi segni lo sono:

  • Stanchezza e sonnolenza durante il giorno
  • Mancanza di energia
  • Disturbi del sonno
  • Perdita di appetito
  • Mal di testa
  • Diminuzione della libido
  • Depressione
  • Bassa autostima

Cause di astenia primaverile

I fattori ambientali caratteristici di questo periodo dell’anno provocano cambiamenti nella secrezione di ormoni come le endorfine, il cortisolo e la melatonina, scatenando nell’organismo una serie di meccanismi che alterano la regolazione dei ritmi circadiani.

  • I cambiamenti meteorologici, l’aumento delle temperature e della pressione atmosferica, nonché delle ore di luce.
  • Il cambio dell’ora, che implica una modifica delle abitudini quotidiane.

Cosa prendere di fronte all'astenia?